Blog

Campionato Inglese – Premier league U18

NorthSiamo giunti alla 18° giornata, in Premiere il City vola, spazza via anche il Wolverhampton con un risultato decisamente allarmante per i Wolves. Il Liverpool e il Manchester United hanno ormai 7 punti di distacco, sembra proprio che la corsa al titolo U18 sia preda di una sola formazione. A centro classifica colpo del Blackburn che strappa una vittoria netta ai danni del West Bromwich, che si assesta al quarto posto. Anche il Middlesbrourgh fa la sua figura, infatti si fa beffa di un Sunderland sempre più ultimo.SouthIl girone South rimane sempre aperto alle sorprese, due partite sono state rinviate causa maltempo, una delle quali riguardava proprio il Reading secondo in classifica. Ma non cambia nulla perché il Chelsea capolista giocherà sabato 25 gennaio. Inalterate quindi le posizioni di testa, spendiamo due parole per le due formazioni che chiudono la classifica, il Leicester e lo Swansea. Questo weekend le ha viste al confronto diretto. I Blues sono usciti sconfitti dal match e perdono anche la posizione in classifica proprio a favore dello Swansea.Clicca qui per tutti i risultati aggiornati!

Campionato Provinciale Emilia Romagna – Forlì/Cesena

GiovanissimiFase a gironi terminata per i Giovanissimi Provinciali, le prime due passano ai Regionali dirette.Le squadre che hanno vinto il girone A e quindi qualificate, sono il Bakia Cesenatico e la Savignanese. Quest’ultima si è congedata in maniera esemplare vincendo in trasferta sul campo del Gatteo Mare.Il girone B non lascia spazio a dubbi, le neo promosse sono il Torresavio Futsal Cesena che ha dato una notevole dimostrazione anche nella partita contro il Rumagna, e il Romagna Centro che anche loro si sono divertiti non poco contro l’Edelweiss Jolly. In aggiunta a queste due formazioni che hanno fatto la storia del girone B di Forlì/Cesena, approda al Regionale anche il Rumagna, passato come miglior terza dei vari gironi, nonostante la sconfitta finale. Clicca qui per tutti i risultati aggiornati!AllieviUltima partita per gli Allievi di Forlì/Cesena, in 4 si sono giocate il posto per i campionati Regionali primaverili, ma i posti utili sono solo 3. Chi sarà rimasto fuori? I primi due posti sono stati presi dalla Sammaurese, uscita vincitrice in casa della Sampierana con un elettrizzante 4-3, e dalla formazione del Bakia Cesenatico che ha letteralmente fatto fuori dal passaggio del turno la Pol. 5 Cerchi. L’ultimo posto disponibile è stato acciuffato in estremis dal Torresavio che è andato a prendersi i 3 punti con i denti sul campo del Due Emme. Ma non sarebbe bastato se la Pol. 5 Cerchi non avesse perso con il Bakia.Nel girone B vale lo stesso discorso del girone A, ma qui è tutto molto più facile perché le squadre promosse avevano raggiunto l’obiettivo ben prima dell’ultima partita utile.Le neo promosse sono il Romagna Centro, capolista assoluto dalla prima all’ultima giornata con 13 vittorie su 13 partite, il Forlimpopoli, secondo e il Pianta B. Nel weekend il Romagna ha messo il timbro definitivo sul campionato firmando un 3-0 sulla terza classificata, il Bakia, mentre il Forlimpopoli osservava il turno di riposo.Clicca qui per tutti i risultati aggiornati!JunioresPenultimo weekend calcistico prima delle vacanze natalizie, gli Juniores Provinciali di Forlì/Cesena affrontano la 12° giornata.Al comando del girone unico è sempre il Pianta che si dimostra infallibile anche in questa occasione. A lasciarci le penne è la formazione del Reda in casa propria, e il risultato non lascia dubbi sulla superiorità della capolista. Le contendenti al titolo però non mollano e sia il Sampierana che il Cava abbattono i rispettivi avversari e mantengono un distacco contenuto dal Pianta.Clicca qui per tutti i risultati aggiornati!

Campionato Interprovinciale Emilia Romagna | BO-FE-MO

GiovanissimiIn prossimità delle feste natalizie gli interprovinciali non si fermano. Nei gironi del bolognese si gioca la 9° giornata.Il girone A è caratterizzato dalla superiorità del Zola Predosa e del Progresso, le due teste di serie. Il Zola si è presentato sul campo dell’Atletic Città Dei Ragazzi e ha dimostrato di valere il primato in classifica. Il Progresso ha fatto meglio però, sul suo campo ha dimostrato di voler prendere il suo posto. L’avversario, il Ceretolese, si è inchinato davanti al suo strapotere, il risultato finale non lascia dubbi, il Progresso come il Zola sono di un’altra categoria.Perde il primato del girone B il Crespo Calcio a favore del Villa D’Oro. Il Crespo ha pareggiato una partita che i bookmaker la davano vincente 10 a 1, ma grazie a questo sorride il Villa D’Oro che, anche se con fatica, si porta a casa la vittoria sul Medolla e la prima posizione in classifica.Esagerata Imolese. Il girone D è tutto suo. L’ennesima vittoria sul Basca contribuisce ad aumentare il distacco sulle inseguitrici, che invece di lottare per riprenderla si fanno la guerra tra di loro. Nello scontro diretto per la seconda posizione esce a testa alta lo Sporting Centese sul San Lazzaro, ma intanto i punti dalla vetta salgono a +7.Il girone E nella settimana precedente ha giocato un recupero di una giornata e qualche squadra ne ha risentito, i risultati di questo weekend sono stati sorprendenti. La capolista Val.sa Gold ha perso lo scontro diretto con il Rosselli Mutina e quest’ultima è tornata in corsa per il titolo, ora si trova a soli 3 punti dalla vetta. La Solierese vince in maniera decisa sul Funo e aggancia in prima posizione il Val.sa Gold.Nel girone F lo scoop della giornata viene dal campo dell'Uni Ca 2010, dove la squadra di casa si voleva cavare la soddisfazione di segnare tanti gol come le altre fanno con lei. E ci riesce, si permette di fare 9 gol ai danni dello Sporting Pianorese. Da non credere. In vetta alla classifica non cambia nulla, vincono sia il Castelvetro sia il Fiorano.Clicca qui per tutti i risultati aggiornati!AllieviQuesto weekend si è giocata la 12° giornata, e anche per loro non è ancora arrivato il momento di rilassarsi. Il girone A vede le due teste di serie vincere le proprie sfide, il Castelvetro senza fatica sui ragazzi del Pavullo, mentre non è lo stesso per il Zola che fatica non poco a portare a casa i 3 punti. Il girone B è più divertente, 3 partite hanno dato spettacolo ai presenti finendo con il risultato finale tutte e tre di 6-1. Una di queste è proprio la capolista che sul campo del Castenaso dà lezioni di calcio. Le altre sono il Granamica e il Molinella Reno rispettivamente contro il M.V.R. Calcio e lo Sporting Pianorese. Il Progresso secondo in classifica e l’Imolese terzo, si accontentano e si limitano a vincere solo 3-0. Ma questo basta per rimanere attaccato ad una speranza di recupero sulla capolista Sasso Marconi ormai distante 5 punti dalla seconda e 6 punti dalla terza. Clicca qui per tutti i risultati aggiornati!

Campionato Regionale Emilia Romagna

GiovanissimiUltima partita prima delle abbuffate natalizie, vediamo chi si è già seduto a tavola. La 13° giornata ci racconta di squadre che hanno già il pensiero alle vacanze di Natale, mentre altre non mollano niente.In effetti le due squadre che guidano la classifica del girone A si sono un’pò rilassate, sia il Parma che il Sassuolo hanno terminato l’anno 2016 con due pareggi. Il Sassuolo in casa con la Spal regala qualche emozione, il Parma dal suo campo esce con un misero 0-0, senza alzare mai il livello, acconsentito anche da un Forlì ammorbidito. Insomma un pareggio già scritto. In classifica il Parma per il momento dirige con 2 punti di vantaggio sul Sassuolo, ma la squadra neroverde ha dalla sua una partita in meno, quindi intravvede la possibilità del sorpasso.Il girone B non presenta distrazioni dovute all’avvicinamento delle feste. La capolista Parma B era già in vacanza visto che questo weekend riposava, ma può stare tranquilla e godersela perché la seconda, momentaneamente il Bologna B, dista ben 8 punti dalla vetta. La partita del Sassuolo B con la Reggiana B è stata rinviata e quindi i verdeneri si sistemano al terzo posto in attesa del recupero. Il Cesena B prova ha recuperare terreno sulle prime, e anche se giocava contro l’ultima in classifica, ha voluto dimostrare che per la posizione d’onore c’è anche lei, e lo ha fatto incidendo una vittoria esaltante con il risultato di 7-2. Clicca qui per tutti i risultati aggiornati!JunioresPer i più grandicelli la pausa natalizia deve aspettare un’altra settimana. Questo weekend sono diverse le squadre che non hanno giocato per via del maltempo e campi impraticabili. Le sorprese arrivano dal girone C, dove la capolista Folgore Rubiera rallenta la sua corsa accontentandosi di un pareggio indolore senza nessuna rete, ma delle altre ne approfitta solo la Pol. Casagrande, che va a vincere sul campo del Maranello convincendo. Ora ha agganciato il Sassomichele in seconda posizione, e sono entrambe a 2 soli punti dalla vetta.Nel girone E la capolista Persiceto 85 non ha giocato, mantiene comunque la testa della classifica con 3 punti sull’avversaria Sasso Marconi vincente sul Monteombraro. La Solierese si trova in terza posizione a – 6 dalla vetta.Il girone G è comandato dalla Savignanese e dal Torconca Cattolica sotto di 2 punti. La Savignanese stravince sul suo campo per 5-1 contro il Bellaria Igea Marina, ma il Torconca non è da meno. I 3 punti li porta a casa lo stesso ma con molta più fatica contro il Bakia Cesenatico. Il terzo gradino lo occupa il Fya Riccione che perde e lascia la scia della coppia davanti. Clicca qui per tutti i risultati aggiornati!

Campionato Provinciale Emilia Romagna – Bologna

GiovanissimiTra i giovanissimi spicca il girone B dove si è disputato il Big Match al vertice tra il Persiceto 85 e il Sasso Marconi. Ne è scaturito un pareggino per 1-1 che non fa male a nessuno, ma ne ha approfittato il Zola Predosa che con la sua fame di riportarsi sotto alle prime ha frantumato il Vergato, il risultato finale è allucinante, 16-0. Ora si trova a 3 punti dalla vetta. Un’altra partita dal sapore forte è risultata Creso – Real Casalecchio, dove il Real ha imposto il suo gioco concretizzandolo con la bellezza di 14 gol.Nel girone D è il Basca a comandare, ma questo weekend ha osservato un turno di riposo e questo ha permesso al Granamica di avvicinarsi, forte di una vittoria esaltante contro il Pontevecchio. Ora si trova a -3 dalla vetta. Perde un’occasione ghiotta per rimanere agganciato ai primi il Mezzolara, che perde la sfida con il Castenaso. Clicca qui per tutti i risultati aggiornati!AllieviDecima partita per gli allievi del girone A, conduce il Sasso Marconi meritatamente, nell’ultima partita il Sasso dà una lezione di calcio al Porretta in trasferta vincendo per 12-0. In seconda posizione staccato di 5 punti si trova il Persiceto 85, che ha perso il match contro il Val.sa Gold allontanandosi dalla vetta. In compenso il Val.sa Gold con questa vittoria si riporta alle sue spalle in compagnia dell’Anzolavino Calcio.Nel girone B il Basca e il Mezzolara approfittano del turno di riposo della capolista Imolese, vincono entrambe, addirittura il Basca stravince sul campo del Siepelunga Bellaria per 8-0 e si trova ad 1 punto dalla vetta.Nel girone C il Granamica vince largamente sul proprio campo contro il Funo e punta diretta e convinta alla leadership. Dovrà fare i conti però con il Progresso.Clicca qui per tutti i risultati aggiornati!JunioresNel weekend si sono giocate partite interessanti nel girone A bolognese, il Faro Coop, capolista, non ha problemi a superare il Crespo Calcio e mantiene 2 punti di vantaggio sull’Axys Val. Sa (una partita in più), vincente sul campo del Open per 6-2. Alle spalle dell’Axys in classifica ci sono il Vadese Sole e Luna e il San Benedetto V.S. che avendo una partita in meno hanno la possibilità di riprenderla. Il Girone B è molto equilibrato, conducono il Trebbo e il San Lazzaro seguiti dalla coppia Osteria Grande e Valsanterno staccati di un paio di punti. Classifica molto corta e con il riposo tutto è possibile. Clicca qui per tutti i risultati aggiornati!

Campionato Interprovinciale Emilia Romagna – RA-FC-RN

GiovanissimiScontro al vertice nella 14° giornata del girone A, a sfidarsi sono state il Savio Calcio e il Ravenna. Ne è uscita una gara senza storia, il Savio ha dimostrato di essere nettamente superiore e si è portato a casa la vittoria con un secco 3-0. Ne approfitta il Romagna Centro, uscita vincente sul campo del Torresavio, balzando al secondo posto in classifica superando proprio il Ravenna. Nel girone B comanda prepotentemente il Virtus Faenza, in solitaria al primo posto con ben 8 punti di vantaggio sulla coppia Faenza e Sanpaimola. Nel weekend la capolista ha superato in scioltezza in casa la squadra che chiude la classifica, il Mordano Bubano, anche il Faenza Calcio vince contro lo Sporting Valbidente, mentre il Sanpaimola non va oltre l’1-1 in casa contro l’Atletico Lugo Calcio, penultima. Deve però fare attenzione perché da dietro stanno venendo molto forte il Pianta e il San Vito.Clicca qui per tutti i risultati aggiornati!AllieviGiornata infelice per il Fya Riccione, in trasferta sul campo della capolista Ravenna, vincendo si sarebbe portata in testa. Questo non è avvenuto, la partita seppur molto tirata, è stata vinta dal Ravenna portandosi a + 5 sul Fya. Il Romagna Centro vince tranquillamente la sua sfida contro il Torresavio e si ritrova a dividere il primo posto del girone con il Ravenna. Segue al 4° posto la Savignanese. Nel girone B il Rimini 1912 è in testa alla classifica, ma il pareggio ottenuto sul campo del Pianta sgretola il vantaggio che aveva sulla seconda, l'Accademia RiminiCalcio VB, che vincendo in trasferta contro il Ravenna si ritrova a 2 punti dalla capolista. Seguono l'Edelweiss Jolly e l'Atletico Lugo Calcio a 5 punti dalla seconda.Clicca qui per tutti i risultati aggiornati!

Campionato Regionale Emilia Romagna

GiovanissimiIl Parma Calcio spinge sull’acceleratore e porta a casa una vittoria importante per allungare il passo sulle inseguitrici. Il Sassuolo però non molla e riesce, anche se a fatica, a passare sul campo del Modena. Si mantiene a 2 punti di distacco dalla vetta. Perdono l’aggancio alle prime il Cesena e la Reggiana, entrambe sconfitte rispettivamente dal Forlì e dal Bologna. Bologna che grazie a questa vittoria si fa sotto proprio alla Reggiana distante solo un punto.Continua la corsa solitaria del Parma B in vetta alla classifica del girone B, vince solo per 1-0 sul campo del Forlì, ultimo del girone, ma gli basta per ottenere i 3 punti. Sono 10 invece i punti di distacco sulla seconda, il Sassuolo B e 11 sul Bologna B. Nonostante le loro vittorie anche convincenti, il Parma B non gli dà modo di riavvicinarsi e il girone potrebbe non presentare più nessuna sorpresa da qui alla fine.Clicca qui per tutti i risultati aggiornati!JunioresRiprende il ritmo vittoria la capolista Valtidone, sul suo campo supera l’Unione C. Casalese con un secco 2-0. In classifica segue a 5 punti il Vigor Carpineto che nel weekend gioca una partita suprema in trasferta con il Corte Calcio e vince in maniera convincente per 4-1. Rallenta il Pallavicino, terza forza del campionato.Il girone B conferma la piena volontà della Pol. Brescello nel rimanere in solitaria in testa alla classifica. Porta a casa la vittoria anche questa giornata. Ma come loro si prendono i 3 punti anche la seconda forza del girone, il Virtus Libertas, anche se con non poca fatica e di misura contro il Campagnola. La notizia del giorno però viene dal campo della squadra che chiude la classifica, il Biancazzurra, sul proprio campo fa la partita e alla fine riesce ad avere la meglio sul Montecchio, penultimo, per 5-4. Unica vittoria dopo tutte sconfitte.Nel girone D si avvicina prepotentemente il Portuense alle prime posizioni, domenica lo ha visto infliggere un sonoro 5-0 al Massa Lombarda. Ora si trova a 2 soli punti dalla vice capolista Reno Centese che non riesce a scardinare lo 0-0 con cui è terminata la partita contro il Casumaro. E intanto il Progresso ringrazia e se ne va a +5.Il girone E vede invariati i primi tre posti della classifica, il Persiceto continua inesorabile la corsa verso il titolo saldamente in mano sua con un +9 sul Sasso Marconi. Sasso che lascia sul campo altri 3 punti all’Anzolavino e ora deve guardarsi le spalle perché arriva di gran foga il Don E. Monari vincente nell’ultima sfida contro il Borgo Panigale per 4-0.Nel girone F il Faenza primo lascia per strada 2 punti a favore del Vallesavio, questo permette al Classe e al Virtus Faenza di riportarsi sotto. Bella lotta nel girone G, la Savignanese continua imperterrita nel segno delle vittorie, ma non sono da meno le avversarie, il Torconca e il Fya Riccione le stanno a ruota. Clicca qui per tutti i risultati aggiornati!

Campionato Interprovinciale Emilia Romagna - Bo-Fe-Mo

GiovanissimiSempre di corsa il Zola Predosa, ma questa volta ha dato il meglio di se. Da grande squadra, capolista del girone A, ha fatto capire che se è lassù un motivo c’è. E lo ha fatto capire molto bene al San Lazzaro in una partita a senso unico dove i gol, del Zola, la fanno da padroni. Con questa partita ha mandato un segnale anche alla sua diretta avversaria per il titolo, il Progresso, sotto di 3 punti in classifica. Ma non si è intimorito e in casa dell’ultima vince 4-0 mantenendo le distanze.Perde i colpi il Crespo Calcio e subito ne approfitta il Villa D’Oro che vince e balza in testa al girone B. Si sono portati sotto anche l’Etrusca e il Medolla che potranno dire la loro nella corsa al titolo. Clicca qui per tutti i risultati aggiornati!AllieviDecima giornata per gli Allievi Interprovinciali. Sorpresa sul campo del Zola Predosa, il Fiorano ferma la capolista sullo 0-0, questo pareggio comporta l’aggancio in vetta del Castelvetro, uscito vincitore dallo scontro con il Val.Sa Gold. Ora la coppia guida il girone A con 6 punti di vantaggio sulle inseguitrici.Grandi finali nei campi del girone B, la capolista Sasso Marconi si conferma tale con 5 gol al Mezzolara, il San Lazzaro, sua inseguitrice, vince di misura fuori casa sul Progresso. Ma i fuochi d’artificio saltano sul campo dell’Osteria Grande, che con una prestazione sopra le righe, piega su se stesso un Budrio sempre più ultimo e solitario. Anche sul campo del Castenaso sono saltati i fuochi, ma per il Granamica, che centra la partita e se ne torna a casa con 3 punti e 7 gol fatti. Il Molinella Reno entra di diritto nel gruppo dei fuochi, si è divertito a farne 6 al M.V.R. Calcio fuori casa.Il Girone C è comandato dal Formigine che conferma, ancora una volta, la sua supremazia con una vittoria netta sul campo dello Sporting Emilia Poggese. Con questa, porta a 8 le vittorie in altrettante partite. Nonostante la larga vittoria, il distacco della Virtus Castelfranco è di 6 punti dalla vetta. Perde la seconda posizione il Rosselli Mutina che perde in casa di misura contro il Soccer Saliceta.L’Anzolavino mette il turbo, nel weekend stende l’Idea Calcio 2000 con un risultato in doppia cifra e si conferma la formazione migliore del girone D. Attualmente viaggia ancora a punteggio pieno. Si fa rispettare il Vigaranese X Martiri, porta a casa i 3 punti sul campo del Libertasargile con una vittoria netta mantenendo una distanza di 2 punti dalla vetta. Il Nonantola con una partita in meno occupa la terza posizione.Clicca qui per tutti i risultati aggiornati!

Campionato Provinciale Emilia Romagna – Rimini

GiovanissimiMantengono la testa della classifica del girone A, il Rimini 1912 e il Junior Coriano, entrambe uscite vincitrici dalle rispettive partite. A giudicare dai risultati finali, si sono imposte con forza e prepotenza sugli avversari . Il Novafeltria cerca di tenere il passo e ci riesce bene in trasferta contro il Vis Misano. Non raccoglie nulla l’Igea Marina, ma era l’avversaria del Rimini 1912…..Nel girone B comanda i giochi sempre il Fya Riccione B seguito a ruota dal Rimini 1912 B, che tra tante ha rifilato 6 gol al Rivazzurra Calcio B. Anche il Torconca passa un bel pomeriggio, con 4 gol si porta a casa l’intera posta.Clicca qui per tutti i risultati aggiornati!AllieviOttava giornata, il girone A porta delle sorprese, una su tutte riguarda il Vis Misano. Reduce dalla brillantissima vittoria fuori casa ai danni del Bellaria Igea Marina, questo weekend non è stato lo stesso fortunato per la Vis, in casa soccombe al Junior Coriano perdendo così la testa della classifica a favore dell’Accademia Riminicalcio VB. Può risalire il Rimini United Malatesta dalla 3° posizione perché ha 2 partite in meno che lo potrebbero catapultare a ridosso della capolista.Nel girone B scoppiano i fuochi d’artificio. Il Junior Coriano e il San Lorenzo calano il poker e, anche se un’po’ distanti, tengono il passo della capolista, il Fya Riccione. Sia il Torconca Cattolica che la Giovane Cattolica giocano a tennis con i propri avversari e vincono 6-0 entrambe. Ma il gran finale lo crea proprio il Fya Riccione, che contro il Vis Misano non si risparmia e lo stende al tappeto con un risultato imbarazzante. Clicca qui per tutti i risultati aggiornati!JunioresNel weekend si è giocato lo scontro al vertice tra la capolista Rimini 1912 e l’attuale terza l’Asar 1972. La partita non ha riservato un grande spettacolo per i presenti, ed è finita con un misero pareggio a reti inviolate. Va bene per il Rimini che mantiene la testa nonostante la vittoria dell’Igea Marina sul Rubicone che la porta ad appena 2 punti dai biancorossi. Ricordiamo però che l’Igea ha una partita in meno quindi potrebbe diventare una papabile prima.Clicca qui per tutti i risultati aggiornati!

Campionato Regionale Emilia Romagna

GiovanissimiIl weekend perfetto. Tutte e 4 le squadre di testa sono allineate. Il pareggio della Reggiana e le vittorie di Cesena, Sassuolo e Parma, hanno permesso il ricongiungimento al vertice. Dopo l’exploit di domenica scorsa sul Carpi, il Cesena si ripete, questa volta passa sotto il rullo compressore bianconero il Piacenza. Il Sassuolo non è da meno, la voglia e la determinazione di arrivare in vetta lo porta a dilagare contro la Federazione Sammarinese. Vince anche il Parma, ma a fatica contro un Carpi mai domo.Il girone B parla di un Parma B in vetta alla classifica in solitaria, con un bel po’ di punti sulle inseguitrici. Nel fine settimana la squadra gialloblu, ricorda alla Reggiana B che è proprio lei la capolista, e il risultato lo dimostra. Il Sassuolo B fa capire di che pasta è fatto, e che la seconda è la posizione in classifica che gli si addice imponendosi con un perentorio 5-0 sul Bologna B. Clicca qui per tutti i risultati aggiornati!JunioresRallenta il Valtidone e il Vigor Carpaneto, e subito ne approfitta il Pallavicino che si porta a -4 dalla vetta, superando proprio il Vigor. Un girone questo molto equilibrato dove le prime 8 possono dire la loro.Rimangono sempre 7 i punti di distacco tra la capolista Brescello e il Virtus Libertas, entrambi portano a casa i 3 punti. Non ha giocato il Piccardo e Savorè mentre il Falkgalileo perde malamente contro un modestissimo Viadana. Questo weekend porta il sorriso sulle facce dei giocatori del Real Val Baganza, squadra di metà classifica, che stravince sul Biancazzurra, ultimo a 0 punti.C’è il sorpasso al comando del girone C, il Sanmichele Sassuolo rallenta pareggiando in casa del Rosselli Mutina mentre il Folgore Rubiera, che non sta a guardare, si impone sul Carpineti. Ha messo la freccia ed è passato in testa. Nel girone D il Progresso si è giocato la fuga nel Big Match della giornata contro il Reno Centese. La partita è terminata con la vittoria di misura del Reno fuori casa, che significa riavvicinamento alla prima posizione per la squadra di Cento.Si sono ridotti a 3 i punti di vantaggio del Persiceto sul Sasso Marconi, dopo la sconfitta inflittagli dal Don E. Monari, mentre il Sasso passeggia sulle briciole della Solierese. Dietro di loro un abisso.E’ il Faenza a dirigere il girone F che continua a vincere, tiene il passo ma a fatica il Classe. Il Virtus Faenza sta mollando, ora è in 4° posizione.Bella lotta nel girone G tra le prime 3, la Savignanese prosegue nel segno delle vittorie, ma non sono da meno le avversarie, il Torconca e il Fya Riccione non se la lasciano scappare e si tengono a ruota.Clicca qui per tutti i risultati aggiornati!

Categorie
Tags
iscrizione recupero fasedirecupero riposo autostima mentalitàvincente fairplay consiglialimentari allenamento infortuni riabilitazione caviglia calcioestero tikitaka calciospagnolo scuola professori sponsorizzazioni pubblicità ASD SSD carlosbacca youthleague championsleague golee giovanissimi sammaurese accademiariminicalciovb colonnellarimini juniorcoriano rimini novafeltriacalcio polisportivastella professionisti nazionali u15 seriea serieb legapro provinciali visnovafeltria Rimini1912 JuniorCoriano calciogiovanile Marche juniores allievi Macerata AscoliPiceno Fermo under17 risultati 4 giornata under16 berretti under15 nazionale U19 germania bundesliga emiliaromagna forlicesena ravenna marche pesarourbino giovanili interprovinciali Toscana regionali toscana primavera 5^giornata 4^giornata santarcangelo calcio gol regionale sperimentale serieA serieB 6^giornata 7^giornata calciodilettante gironeB beretti campionato juventus torino serieaeb U18 regnounito premierleague spagna real realmadrid futbol uefa napoli celtavigo premier dilettanti calciogiovanileprovinciali atalanta capone liga juveniles villareal blancos ragazzi pallone highlights partita fenomeni incredibile youth league calcioinglese tutorial calciatori scouting player porto uyl campionatoregionale sfide meglio peggio allievinazionali ManchesterCity Chelsea campionatoinglese bomber intervista esordienti icarotv Rimini #golee#giovanissimi#calcio#femminile #golee#esordienti#rivazzurra #golee#calciofemminile#ragazze Wolfsburg HertaBerlino Regionali #golee#giovanissimi#calcio #golee#esordienti#ragazzi sassuolo parma rimini1912 accademiariminicalcioVB #golee#giovanissimi#mezzano #golee#giovanissimi#mezzanoportoreno #golee#primavera#campionato#juventus#torino derby pulcini poggioberni Bundesliga Premierleague azzurra cesena juniorcalciotv social corner Poerio Parma atleticoviserba faseprimaverile Castelvetro viareggio bari ProgettoIntesaAllCamp CampionatoRegionaleEmiliaRomagna fiorentina castellarano cup club brugge Formigine Paradigna viareggiocup juniorgambettola memorial crescentini Juventus torneo memorialbellavista Golee Pesaro Torneo mezzano Islanda Inghilterra Europei progresso calciofemminile italia calciomalato calciopoli #golee#calcio#seriea#calendarioignorante#calcioeignoranza #golee#calcio#citycampgranata#giovanicampioni#almajuventusfano Neymar Barcellona #golee#calcio#supercoppa#tifosi #golee#calcio#primavera#primasquadra #golee#giovani#promesse#fallimento#calcio #golee#qualificazionimondiali#horro#papere#calcio #golee#calcio#operai#campioni#lavoro #golee#calcio#championsleague#barcellona#juventus#messi#dybala riminiunited u20 giovani fantacalcio formazione RobertoCarlos RealMadrid Inter FeliceCentofanti dylan campionati BarcellonaCatalognaDylanMessiNeymarTiki-TakaChampionsLeagueIniestaXaviGuardiola #Essam#El-Hadary#Egitto#Nazionali#Mondiali#Esordio#Veterano#Senatore#Record IcardiInterDerbyDylanTriplettaWandaMilanDonnarummaTagliaventorigoreSerieA AndreaPirloInterMilanDylanJuventusNazionaleCoppadelMondoChampionsLeagueSeriaA MondialeUnder17IndiaItaliaNigeriaBrasileCanadaSpagnaMaliInghilterra InghilterraSpagnaFIFAU-17WorldCupIndia2017 ParmaSerieACrespoBuffonThuramCoppaUefaJuventus interjuventusromamilanlazionapolipinzolodimarousamessicorisconedibrunicoauronzovarese U19SanMarinoCroaziaDanimarcaLettoniaPerisicModricTomassiniNanniRossi BuffonSveziaItaliaRussia2018Germania2006IniestaSpagnaFranciaTrezeguetOlandaBelgio AlbertoMenghiSerenissimaallenatoreUefaC DamianoBelliniarbitroCollinaModena IbrahimoviccrociatoManchesterUnitedNewcastleback SivigliaLiverpoolcancroBerizzo PellegriGenoaJuventusLazioRomaVeronaKeanTorino AlessandroD'AddarioRiminiSanMarinoUnder21RepubblicaCeca BorussiaDortmundSchalke04derby RanocchiaInterChievo BrignoliMilanBeneventogoleadorportiere JulioCesarInterBenficaTripleteChampionsLeagueMourinho CristianoRonaldoCR7MessiPalloned'orocinque MessiArgentina InterPordenoneCoppaItaliaOttavoSanSiroSerieASerieBNagatomoPerilliPadelli AlessandroContiJuventusSanMarinoCalcioCentrocampista NapoliHamsikMaradona SanMarinoAcademyRiminiForlì PortiereBuffonNeuerHandanovicYashinparatatuffo JustinKluivertPatrickAjaxAmsterdamtriplettaEredivisie SanMarinoAcademy Forlì Santarcangelo FyaRiccione Bakia Cesena GiovaneCattolica DribblingMessiCR7Garrincha Mazinho ThiagoAlcântara Rafinha Rodrigo Lecce BayernMonaco Valencia CesenaSanMarinoAcademySanMarinoCalcioRiminiForlìSantarcangeloCarpiBolognaSpalPiacenza MarcaturaUomoNestaDiagonaleZona ScottArlottiRimini SanMarinoAcademySanMarinoCalcioNeveRiminiSantarcangeloForlìCesenaFyaRiccioneBologna controllopallonestopIniestaMessiXaviHollyBenjiipettopiede FedericoBernardeschiJuventusFiorentinaSerieABaggio RiminiSanMarinoAcademySanMarinoCalcioSantarcangeloFanoForlìRavennaReggianaFyaRiccione CapitanoZanettiTottiCannavaroGruppoSquadraLeaderBerlino2006 PatrickCutroneMilanGattusoEuropaLeague SanMarinoAcademySantarcangeloRiminiForlìRavennaCesenaBolognaFyaRiccioneSassuolo PassaggioXaviPirloKroosOzil RomaCengizÜnderCassanoShakhtarDonetskChampionsLeagueMonchi SanMarinoAcademySantarcangeloRiminiForlìBolognaCesena InsigneMessiRobbenDelPierotiroagiro NicolòBarellaCagliariRadjaNainggolanSpalComo SanMarinoAcademyRiminiSantarcangelo Colpoditesta TimothyWeahPSGGeorgeWeah SanMarinoAcademySantarcangeloRiminiRavennaFyaRiccioneSavignanese PunizionePirlo SimoneInzaghiAlessandroMurgiaLazioSupercoppaJuventusPrimavera RiminiSanMarinoAcademySanMarinoCalcioSantarcangeloForlì PallonettoTotti EnricoBrignolaBeneventoSeriaAMilanSampdoriaCagliariRomaRobben SanMarinoAcademySantarcangeloRiminiForlìFyaRiccione CrossCandreva VerganiViareggioInterFiorentina enotria milano lombardia inter milan
Carica altre news

Newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter

Inserire un indirizzo e-mail valido

Top